|  HOME PAGE | ARCHIVIO RIVISTA MARIA AUSILIATGRICE| INFO SALESIANI DB VALDOCCO  |


Casa Madre Salesiani di Don Bosco Via Maria Ausiliatrice 32 | 10152 Torino-Valdocco | Italia
Santuario - Basilica di Maria Ausiliatrice       
      RIVISTA MARIA AUSILIATRICE  |  Archivio 2015

Qualunque fatica è poca quando si tratta della chiesa e del Papa


Cari Amici,
si è appena conclusa in Torino l'Ostensione della Sindone, in concomitanza con il bicentenario della nascita di don Bosco, e Valdocco ha visto una numerosissima presenza di pellegrini venuti qui nella nostra Basilica per onorare il nostro Santo e affidarsi all'intercessione di Maria Ausiliatrice. I numeri sono significativi, ma molto più significativi sono stati i momenti intensi di preghiera dei gruppi, le tante celebrazioni dell'Eucaristia in Basilica e nelle varie cappelle di Valdocco e la significativa e continua affluenza ai confessionali. Amore all'Eucaristia e alla Riconciliazione sono segni concreti di autentica spiritualità, che non esclude forme esteriori di devozione popolare, ma richiama il centro della fede e della pratica cristiana. Per don Bosco i due sacramenti sono i pilastri della sua azione educativa.

Dono grande per noi è stata la visita in Basilica di Papa Francesco che ha voluto onorare don Bosco e salutare la Famiglia Salesiana in questa nostra chiesa, dove suo padre, in gioventù, prima di partire per l'Argentina era solito venire a pregare. Si è rafforzato in noi l'affetto per il Papa e l'adesione al suo insegnamento, elementi fondamentali della nostra spiritualità salesiana: "Io sono attaccato al Papa più che il polipo allo scoglio", affermava don Bosco con forza, e continuava: "Qualunque fatica è poca quando si tratta della Chiesa e del Papa". Non sono assenti in questo momento attacchi alla sua persona e ai suoi insegnamenti, anche da frange interne e da gruppi nostalgici che si ergono come maestri di fede e di verità. Non dimentichiamo l'insegnamento di S. Ambrogio: "Ubi Petrus, ibi Ecclesia" e preghiamo per il Papa, come egli chiede spesso.

Il periodo estivo è un periodo anche di riposo e di ripresa anche dal punto di vista spirituale. Un po' più di preghiera, qualche buon libro, qualche momento di condivisione serena con gli altri aiuteranno a riprendere il cammino con serenità e fiducia, ricchi di speranza e di carità.
Vi ricordiamo quotidianamente in Basilica.

D. Franco LOTTO, Rettore | E-mail: fralotto@tiscali.it 


   RIVISTA MARIA AUSILIATRICE  2015 - 4
    | HOME PAGE | ARCHIVIO RIVISTA MARIA AUSILIATGRICE| INFO SALESIANI DB VALDOCCO  | Visita Nr.