|  HOME | LITURGIA DOMENICA |  Archivo RIVISTA MARIA AUSILIATRICE | INFO SALESIANI DB VALDOCCO  |


ARCHIVIO 2015: RIVISTA MARIA AUSILIATRICE
               Spiritualità - Vita Spirituale - Pregare - Virtu' - Conversione - Giovani e fede - Feste ....

Il Diavolo e l'Acqua Santa, "Il Principe dei Miracoli"

Dialogo sulla preghiera

- Av...Mr.. Av.. Mr..
- Ummm
- Scusi?
- No. Mi scusi lei... ho notato che stava parlando da sola.
- Eh? Oh, no. Non stavo parlando.
- Ehm. Ma... non è affar mio, ma bofonchiava. Comunque mi scuso ancora.
- No, ci mancherebbe anzi. Ma è come le dicevo: non parlavo. Stavo pregando.
- Qui, sul tram? Pregare?
- La sorprende?
- Ah. Io non prego, perché è un parlare da soli alla fine. E sul tram ti fa sembrare matto, motivo per cui se mi sono permesso di attirare la sua attenzione... tutti le deridevano...
- Oh. L'opinione della gente... riderebbero di più se sapessero che sto pregando. Come lei... sotto sotto.
- Guardi che non lo nascondo proprio. Le ho appena detto: io non prego. Non ho bisogno di credere che ci sia un Superman Onnipotente che dopo i miei pianti si gira dall'altra parte a meno che mi abbia mai ascoltato per gridare il mio odio o amore alla vita.
- Accidenti. E' un venditore di cinismo a domicilio lei? Ops. Mi scusi davvero, sono stata superficiale e arrogante.
- Non servono le scuse. Sono solo un tipo... pratico... che mestiere fa?
- Uhm... insegnante...
- Di religione?
- Oh, no... - ride - una vecchia materia che a scuola non insegnano più. E lei?
- Credo di non aver afferrato... - si ritrae - comunque io faccio il venditore...
- Di ateismo? - Ride di nuovo.
- Oh, no... - si aggiunge - anche io di mi occupo di cose che quasi nessuno si mette a cercare.
- ...
- Quindi lei prega... a cosa le serve?
- Mi fa star bene, a cosa dovrebbe servire?
- Chessò, a chiedere un miracolo.
- Ah, mi basta il principe dei miracoli per quello, non ho bisogno di altro.
- Il principe dei miracoli?
- Sì, la sola grande vera cosa che bisogna chiedere nella preghiera. E ottenerla a volte per qualcuno è pùi difficile che guarire da un tumore...
- Attenta signora che io non vedo di buon occhio l'argomento. Non si dovrebbe banalizzare la malattia della gente.
- Guai a me farlo, mi creda. Era un esempio forte ma efficace.
- E cosa sarebbe questo principe dei miracoli?
- Vivere nel bene ricordando che così sempre saremo sul cammino della Provvidenza Divina.
- Ah. Che risposta da catechista parrocchiale. Sicura che lei non è un insegnante di religione?
Sorride.
- Certo. Lasci che le spieghi... (continua)

Diego Goso
dondiegogoso@icloud.com


RIVISTA MARIA AUSILIATRICE  2015 - 3  

|  HOME | LITURGIA DOMENICA |  Archivo RIVISTA MARIA AUSILIATRICE | INFO SALESIANI DB VALDOCCO  |


Visita Nr.