| HOME PAGE - ITALIANO | FORMAZIONE CRISTIANA  | FORMAZIONE MARIANA | INFO VALDOCCO  |


  ARCHIVIO RMA 2013 : ADMA ON LINE : Messaggi mensili 2013
Maria custodisce la nostra salute
Papa Francesco, in occasione della recita del S. Rosario nella Basilica di S. Maria Maggiore, sabato 4 maggio 2013, ha presentato Maria in un'ottica tipicamente salesiana ed educativa. Parlando di Maria che cura la nostra salute ha tratteggiato il ruolo materno di Maria nell'ordine della fede e della salvezza di ciascuno di noi.
Maria ci aiuta a crescere: "La Madonna fa proprio questo in noi, ci aiuta a crescere umanamente e nella fede, ad essere forti e non cedere alla tentazione dell'essere uomini e cristiani in modo superficiale, ma a vivere con responsabilità, a tendere sempre più in alto". Sembrava di riascoltare le parole della Madonna a Giovannino Bosco nel sogno dei nove anni: "Renditi umile, forte e robusto".
Maria ci aiuta ad affrontare la vita: "Non si educa, non si cura la salute evitando i problemi, come se la vita fosse un'autostrada senza ostacoli. La mamma aiuta i figli a guardare con realismo i problemi della vita e a non perdersi in essi, ma ad affrontarli con coraggio, a non essere deboli, e a saperli superare, in un sano equilibrio che una madre "sente" tra gli ambiti di sicurezza e le zone di rischio. E questo una mamma sa farlo!". Maria ci è stata data come Madre ai piedi della croce, per ricordarci che Ella ci è sempre Madre, ma soprattutto nell'ora della prova, della lotta e della fatica. L'aver tolto ogni sforzo e sofferenza ai figli che crescono è stato uno dei più grandi tradimenti educativi del nostro tempo.
Maria ci aiuta ad essere liberi: "Maria da buona madre ci educa ad essere, come Lei, capaci di fare scelte definitive in questo momento in cui regna, per così dire, la filosofia del provvisorio. È tanto difficile impegnarsi nella vita definitivamente. E lei ci aiuta a fare scelte definitive con quella libertà piena con cui ha risposto "sì" al piano di Dio sulla sua vita (cfr Lc 1,38)". La vera opera educativa, l'autentico compito dei genitori e degli educatori è aiutare i figli e i ragazzi a fare delle scelte definitive con libertà e responsabilità, per sconfiggere il relativismo morale e la precarietà esistenziale che mina come un cancro l'esistenza delle nuove generazioni.
Il tempo che viviamo è di emergenza educativa, ma con la guida e l'aiuto di Maria può diventare tempo di grazia e di salvezza.

                             A cura di Pier Luigi Cameroni - pcameroni@sdb.org


        ADMA ON LINE | RMA 2013 -  4
      | HOME PAGE - ITALIANO | FORMAZIONE CRISTIANA  | FORMAZIONE MARIANA | INFO VALDOCCO  |


                                                                                                                            Visita Nr.