|  HOME PAGE | Archivio  RIVISTA MARIA AUSILIATRICE| INFO SALESIANI DB VALDOCCO  |


Casa Madre Salesiani DB Via Maria Ausiliatrice 32 | 10152 Torino-Valdocco
Santuario - Basilica di Maria Ausiliatrice       

    RIVISTA MARIA AUSILIATRICE  |  Archivio  2016

Le tre ecologie


Cari Amici,

se avete avuto la possibilità, e v'invito caldamente a trovarla, di leggere il magistrale intervento di Papa Francesco sulla cura della casa comune, l'Enciclica Laudato si', vi è un capitolo (il IV) intitolato "Un'ecologia integrale", dove sono richiamate tre ecologie: l'ecologia ambientale, l'ecologia culturale e l'ecologia della vita quotidiana. Prendo spunto da questi tre titoli non per approfondirne il contenuto, ma per riflettere con voi, in modo semplice, sul periodo estivo che si apre e su come possiamo valorizzare il tempo delle vacanze e delle ferie, per dar più qualità alla nostra vita riprendere forze fisiche e spirituali.
Il richiamo all'ambiente, in un periodo più calmo, ci invita alla valorizzazione della natura, al sapersi immergere in essa per coglierne la bellezza, per meravigliarci, per saper godere di questo magnifico dono che Dio ci ha fatto. Non è necessario andare a cercarlo in luoghi esotici lontani, spesso è a portata di mano vicino a noi. La contemplazione della natura porta il credente a pensare a Dio. San Francesco insegna: il Cantico delle creature, ispirato sicuramente al Cantico biblico dei tre fanciulli (Dn 3,51-90) ce lo rivela.
Il richiamo alla cultura ci invita a riflettere, a fermarci, aiutati da qualche buon libro, da qualche esperienza significativa, dal riprendere in mano il Vangelo, alcuni documenti della Chiesa. Siamo sempre di corsa: diamo respiro alla nostra intelligenza e al nostro spirito, che spesso rischiano di essere poco nutriti, accontentandoci di sintesi veloci, talora distorte e tendenziose, estrapolate al di fuori del contesto, tratte da quotidiani o da spot mediatici di ogni tipo. Oggi si fanno molte esperienze, veniamo a conoscenza di tante situazioni, siamo bombardati da migliaia d'informazioni, ma si riflette poco su di esse.
Un esempio al riguardo ci viene dalla Vergine Maria: "Maria, da parte sua, custodiva tutte queste cose, meditandole nel suo cuore" (Lc 2,19).
Il quotidiano è il luogo dove noi rispondiamo a Dio e impariamo ad offrirlo a lui come Liturgia della vita: "Qualunque cosa facciate, fatela di cuore come per il Signore" (Col 3,23). L'ecologia della vita quotidiana, oltre agli impegni di lavoro, di responsabilità, ci richiama in modo del tutto particolare al tema delle relazioni, del tempo dedicato alla famiglia, agli amici. In tempo di vacanza il non essere pressati da impegni di lavoro dà più tempo per stare insieme, per dialogare, condividere, far festa, rendersi disponibili verso chi ha bisogno, rigustando in concreto il detto biblico: "Ecco quant'è buono e quant'è piacevole che i fratelli vivano insieme!" (Sal.133,1). Tante tensioni si posso calmare e tanto dialogo costruttivo può trovare spazio.
Don Bosco affidava le vacanze dei suoi ragazzi alla Vergine Maria, affidiamole anche noi a Lei. Ricordiamo nella nostra preghiera i giovani che a Cracovia dal 26 al 31 luglio parteciperanno alla Giornata Mondiale della Gioventù: sia per loro un'autentica esperienza di Chiesa.
Vi assicuriamo il nostro ricordo In Basilica.

D. Franco LOTTO, Rettore | E-mail: fralotto@tiscali.it 


   RIVISTA MARIA AUSILIATRICE  2016 - 4
    | HOME PAGE | Archivio  RIVISTA MARIA AUSILIATRICE| INFO SALESIANI DB VALDOCCO  | Visita Nr.