SANTUARI DELLE MARCHE / 1
BELVEDERE OSTRENSE (AN)

Santuario Madonna del Sole / Diocesi: Senigallia.
Indirizzo: Via Monte della Serra, 9.
Calendario: La festa del Santuario si celebra la seconda domenica di
maggio.

Le origini di questo Santuario sono molto antiche e sembrerebbero ricondurre al 1290, quando era ancora noto come chiesa di Santa Maria della Valle, situata a poca distanza dall’attuale edificio sacro.

Il pittore Andrea Di Bartolo da Jesi nel 1471 dipinse sul muro l’immagine di Maria Vergine e sul petto pose un sole raggiante.

Nel 1656, fu costruito un nuovo tempio, più grande. Il Santuario attuale venne invece costruito in seguito a prodigi risalenti al 1734: la piccola campana del campanile (collocata nel 1673) si mise a suonare improvvisamente, di tanto in tanto, senza che nessuno la toccasse. I pellegrini così si accrebbero sempre più e si rese necessaria l’edificazione di un nuovo tempio, inaugurato il 9 settembre 1736.

La chiesa di ordine dorico, ha forma ottagonale, massiccia all’esterno, ma agile e leggera nel suo interno. L’altare è in legno dorato e dipinto a finto marmo. Sopra l’altare maggiore è raffigurata l’immagine della Madonna in atto benedicente con il sole sul petto.

Sul lato sinistro è esposto uno straordinario crocifisso in legno, di grandezza quasi naturale che appartiene alla fine del Seicento. Sulla parete, a fianco dell’altare, si nota una piccola campana, quella del miracolo.



   
CAMERINO (MC)


Santuario Santa Maria in Via Chiesa parrocchiale
Diocesi: Camerino-San Severino Marche. / Indirizzo: Piazza Umberto.


Calendario: Si celebra la festa solenne di Santa Maria in Via, patrona della città, il 14 gennaio.

Secondo il racconto tramandato, l’immagine di Santa Maria in Via sarebbe stata portata a Camerino, dalla città di Smirne, dai mille crociati di Rodolfo II Varano e ciò accadde dopo l’ultima crociata e il suo culto iniziò a partire dal 1350.

La chiesa, con la facciata in cotto a due ordini, è a forma di elisse con quattro cappelle laterali e un’abside in cui è venerata l’icona di stile bizantino, ma senz’altro di autore umbro-marchigiano.

L’immagine è una preziosa pittura su tavola del XIII secolo, su fondo oro e di autore ignoto.


         CHIARAVALLE (AN)

Santuario Santa Maria in Castagnola / Monaci Benedettini Cistercensi
Diocesi: Senigallia. / Indirizzo: Piazza Abbazia, 37.
Telefono: 071.94.350

L’abbazia venne fondata nel 1172 da monaci Cistercensi, qui giunti nel 1147, probabilmente dall’Abbazia di Chiaravalle Milanese.

I monaci, grandi costruttori, ma anche grandi coltivatori e bonificatori di terre, edificarono l’Abbazia nella selva castagnola (così chiamata a causa delle querce castagnole). Nel 1248, si contavano 40 monaci, oltre ad un numero maggiore di conversi e di novizi.

La chiesa abbaziale è un esempio di architettura cistercense: tre navate, abside quadrata, fiancheggiata da cappelle anch’esse quadrate. L’interno ha un’impronta gotica, diviso in sei campate, coperte a crociera e da sei pilastri a sezione cruciforme.

L’impronta artistica del tempio è dovuta all’incontro di due correnti stilistiche diverse, quella romanica e quella gotica.
Nell’abside si trova un grande altare barocco. Il tempio è dedicato alla Vergine Assunta.



       
  CORINALDO (AN)

Santuario di Santa Maria Goretti / Diocesi: Senigallia.
Calendario: Si celebra la festività liturgica il 6 luglio.

Corinaldo è posto su un colle, nel retroterra di Senigallia ed è il paese natale di santa Maria Goretti.

Al principio del paese una strada scende alla casa natale della giovane santa, morta martire (1890-1902) per aver conservato, con coraggio cristiano, la sua purezza.

All’interno del paese, cinto da mura lunghe 900 metri, le meglio conservate di tutte le Marche (XIV e XV secolo), si trova la chiesa dell’Addolorata con campanile settecentesco e interno barocco a pianta centrale del XVII secolo. Qui viene custodita santa Maria Goretti, canonizzata da papa Pio XII nel 1950.

                                                                              Cristina Siccardi


IMMAGINI:
1 Santa Maria del sole, Belvedere Ostrense /
2 Santa Maria, santuario di santa Maria di Camerino /
3 Abbazia di Chiaravalle /
4 Corinaldo : Santuario di santa Maria Goretti
RIVISTA MARIA AUSILIATRICE 2003-4
VISITA Nr.